Festa e Cavalcata di San Giuseppe a Scicli


Festa e Cavalcata di San Giuseppe a Scicli

 15 - 17 marzo 2024

 Scicli - RG

 +39 351 0407707

Condividi



Cavalcata di San Giuseppe

A Scicli, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giuseppe si svolge la cavalcata di San Giuseppe, un appuntamento folkloristico in cui i cavalli vengono riccamente bardati con manti realizzati tessendo fiori di violaciocca su una trama di juta. I cavalli così bardati, montati da cavalieri vestiti con i caratteristici costumi della tradizione contadina, sfilano prima davanti la chiesa di San Giuseppe e poi in piazza Italia e partecipano ad un concorso dove verrà premiato il manto migliore.

Tradizioni

La manifestazione assume un carattere molto suggestivo grazie alla presenza dei ciaccari, ossia fasci di ampelodesmo che i cavalieri e la gente del popolo tengono in mano, accesi per far luce alla Sacra Famiglia.
In serata, al termine la premiazione, si muove un corteo, con la Sacra Famiglia in testa, che attraversa le vie della città. Tutta la città di Scicli viene illuminata dai pagghiara, dislocati nei vari quartieri della città, attorno ai quali si raccoglie la gente del vicinato che mangia e beve insieme in attesa del passaggio della Sacra Famiglia.
La Cavalcata di San Giuseppe è una rievocazione storica della Fuga in Egitto della Sacra Famiglia. La rappresentazione ha origini molto antiche, si ritiene che esistesse già nel medioevo e che originariamente fosse un dramma sacro per propiziare un buon raccolto, ma che gradualmente sia stata assimilata dal Cristianesimo trasformandosi in una rappresentazione sacra.

Potresti essere interessato a dove alloggiare a Scicli

Potresti anche essere interessato a:


Fonti

 facebook

 Programma

enjoysicilia.it non è in alcun modo responsabile per eventuali errori, omissioni o cambiamenti dovuti a fattori non prevedibili. Vi invitiamo fortemente a verificare eventuali variazioni dell'ultima ora visitando il sito ed i social media dell' organizzatore dell'evento i cui link sono indicati in calce.


enjoysicilia