San Michele di Ganzaria


Cosa vedere, cosa fare, curiosità

dove si trova San Michele di Ganzaria

Provincia: CT - Area: Centro Sicilia

San Michele di Ganzaria sorge nell'entroterra siculo, in una zona prevalentemente collinare, nei pressi della montagna della Ganzaria, un sito di notevole interesse storico data la la presenza di siti archeologici che hanno permesso di ricostruire le realtà culturali dall'età preistorica all'età rinascimentale.
Si ritiene che la fondazione dell'attuale abitato sia avvenuta per mano degli Arabi intorno l'anno 1000, a testimoniarlo sono i nomi di alcune contrade (Favara, Cuba, Giarrizza) con chiara etimologia araba. Il casale continuò ad essere abitato anche dopo la cacciata degli Arabi, nel XVI secolo il casale venne distrutto da un incendio e fu ricostruito per volere di Antonio Gravina nel 1534. Divenne comune nel 1812.

Cosa vedere

Cosa fare

Cosa mangiare

Quali piatti tipici mangiare a San Michele di Ganzaria. Quali prodotti tipici e quali bevande gustare.

Si possono trovare facilmente i piatti tipici più famosi della cucina siciliana, come pasta alla norma, arancini, cannoli, cassate, ecc. Ma ci sono alcune specialità tipiche di questo territorio che con più difficoltà si trovano in altre zone della Sicilia.

Dove dormire

Trova le migliori offerte di case vacanza, alloggi, hotel, B&B, affittacamere, dove dormire a San Michele di Ganzaria e nei paesi vicini

CLICCA QUI

Di seguito una lista dei paesi nelle vicinanze di San Michele di Ganzaria. Si tratta di posti raggiungibili in auto, al massimo, in 45 min / 1 hr.

San Cono
area: Centro Sicilia

Caltagirone
area: Centro Sicilia

Piazza Armerina
area: Centro Sicilia

Aidone
area: Centro Sicilia

enjoysicilia